Forlì sia una città  amica delle foreste

11 ottobre 2005 di admin Lascia un commento »

Nei giorni scorsi ho presentato come primo firmatario una mozione riguardante l’adesione ed il sostegno del Comune alla campagna nazionale di Greenpeace “Città  amiche delle foreste”. La mozione, se approvata, impegnerà  l’amministrazione comunale ad inserire anche Forlì nel circuito europeo delle città  impegnate nella salvaguardia delle foreste (“Città  amiche delle
Foreste”), dando preferenza in tutti i bandi per gli acquisti di carta e derivati del legno ai prodotti riciclati con tecnologie pulite, incentivandone la raccolta differenziata.
Esiste uno standard, definito dal Forest Stewarship Council (FSC) , che certifica i prodotti derivati del legno che non provengono da foreste primarie e che garantiscono alti standard ambientali, sociali ed economici grazie ad un consiglio internazionale indipendente formato da associazioni ambientaliste, organizzazioni per la cooperazione allo sviluppo, rappresentanze di popoli indigeni, produttori e lavoratori, industrie del legno, scienzati e tecnici.
Grazie a questa certificazione, il Comune potrebbe avvicinarsi agli indirizzi delinati dalla Strategia d’Azione Ambientale per lo Sviluppo Sostenibile in Italia, che pone come obiettivo per il 2006 l’acquisto di beni a ridotto consumo energetico ed impatto ambientale per un 30% degli acquisti totali delle amministrazioni.

Il testo completo della mozione

Pubblicità

Lascia un commento