Elettrosmog: incontro pubblico il 21 febbraio a Cesena

20 febbraio 2005 di admin Lascia un commento »

Da qualche tempo la città  di Cesena è investita da una proliferazione selvaggia di nuove antenne della telefonia cellulare (GSM-UMTS).
Rispetto a questo fenomeno l’Amministrazione comunale, a nostro parere, ha prestato scarsa attenzione alla salute, in particolare dei bambini, avendo assunto un atteggiamento quanto meno compiacente nei confronti dei padroni-gestori del settoreâ?Š

Le stesse leggi vigenti e gli enti preposti alla tutela della salute non proteggono, di fatto, i cittadini e non si preoccupano di informare su rischi e pericoli delle stazioni radio-base e dell’uso dei cellulari.

La bozza del piano di regolamentazione comunale (che già  si preannuncia “elastica”), giace, “stranamente” , in qualche ufficio dell’Assessorato allo Sviluppo Economico e non ci risulta che sia prevista una consultazione con i cittadini prima di farla approvare.

Intanto “piccoli mostri” crescono come funghi!

Vi chiediamo di partecipare all’incontro pubblico di Lunedì 21 febbraio h.21.00
Sala del quartiere Oltresavio Via Pistoia (zona S. Mauro in valle)

Clicca su “continua” per leggere il programma della serata
Programma

Proiezione del video: “Il nemico invisibile”
Assemblea pubblica su: Regolamento Comunale per le stazioni radio-base : chi lo ha visto?

Antenne: “non nel mio giardino” o vertenza cittadina a difesa della salute di tutti?

Interverranno: Davide Fabbri (consigliere comunale dei Verdi)

Leonardo Casetti (della sinistra anticapitalista Cesena)

Comitati, gruppi e singoli cittadini sono invitati a partecipare

Pubblicità

Lascia un commento