FORLIMPOPOLI – Sfir: arriva il sì del ministero per la centrale a biomasse

19 luglio 2007 di admin Lascia un commento »

Cattive notizie:

FORLIMPOPOLI – Sfir: arriva il sì del ministero per la centrale a biomasse
FORLIMPOPOLI – Sfir: arriva lapprovazione del ministero alle politiche agricole e forestali per la centrale a biomasse. Lazienda avrebbe proposto un sondaggio tra gli agricoltori, i quali sarebbero disponibili a coltivare a colza per 10 anni su 30 mila ettari di terreno. Ma il veto del sindaco di Forlimpopoli, Paolo Zoffoli, sembra inevitabile. Inoltre mancano i pareri dei primi cittadini di Cesena e Bertinoro e del presidente della Provincia, Massimo Bulbi.

Alessandro Ronchi

Pubblicità
  1. morena biguzzi ha detto:

    Sono stupita di ascoltare notizie come quella della costruzione di una centrale a biomasse nel cuore del paese di Forlimpopoli. Sono convinta che i cittadini siamo d’accordo con il sindaco Zoffoli nel ribadire il loro no. Se il ministro De Castro venisse a visitare il ns. paese forse si potrebbe rendere conto dell’assurdità di tale cosa. Ma la salute dei cittadini quanto è importante??? Una volta si diceva che la salute era tutto. Adesso è cambiato qualcosa??? Abbiamo un nuovo parco urbano ma a cosa ci servirà se dovremmo stare chiusi in casa per i cattivi odori??? Vi ricordate il periodo in cui la Sfir lavorara a pieno ritmo??? Nei mesi di sett. e ottobre tante giorni era impossibile tenere aperte le finestre di casa per il cattivo odore. Per non parlare poi dell’inquinamento che causerebbe. Ci dobbiamo forse consolare con l’IRST di Meldola? E’ questo il motivo per cui è stato creato? . Spero tanto di no.

Lascia un commento