Tutelare la salute con provvedimenti rigorosi è necessario

22 novembre 2007 di admin Lascia un commento »

Tornare indietro sul piano del traffico, incentivando l’ingresso delle auto, sarebbe un attentato alla salute. La stima degli anni scorsi di 30 morti l’anno causata dalle polveri sottili quest’anno sarà da rivedere al rialzo, purtroppo, visti i dati della provincia dal 1° Gennaio 2007.
Nonostante il limite di legge che impone al massimo 35 superamenti delle soglie in un anno, oggi a Forlì siamo già a 51.

Non si può pensare, evidentemente, che una volta superato il numero concesso dalla legge non sia più necessario intervenire: ogni peggioramento comporta un aumento delle conseguenze per la salute.

Alessandro Ronchi,
Capogruppo dei Verdi per la Pace in Consiglio Comunale a Forlì
Leggi il resto dell’articolo

Pubblicità

Lascia un commento