Quello di Errani è un bel film di Fantascienza

8 febbraio 2008 di admin Lascia un commento »

Non so quale film abbia visto il capogruppo del PD in consiglio comunale a Forlì per essere così sicuro di un esito positivo delle elezioni nazionali e locali.

I Verdi Intendono solo ricordargli alcuni fatti che non potranno che avere conseguenze negative per il nostro paese e per la nostra città e che sono interamente ascrivibili al suo partito.

Il governo Prodi è caduto per mano di Mastella, leader di un partito centrista, e per le improvvide dichiarazioni di Veltroni, a governo ancora in carica, di andare da soli alle elezioni.
Una azione che ha affossato l’esperienza dell’Ulivo e dell’Unione, nate per mettere insieme i partiti di centrosinistra.

Da Mastella e Dini, proprio quei centristi che il capogruppo comunale del PD mostra di apprezzare tanto da accogliere con gran gioia un loro simile in giunta e in maggioranza, sono venuti prima gli ultimatum poi gli atti concreti contro il Governo, mentre la sinistra ha certamente discusso ma ha sempre operato lealmente nell’ interesse della coalizione e del paese.

Le azioni di questi ultimi giorni contro i partiti della sinistra da parte del partito che localmente ha già tentato prove di forza come quella di Castrocaro non potranno che avere serie conseguenze sul piano nazionale e locale. La prima delle quali molto probabilmente
sarà l’inciucio con Berlusconi subito dopo l’esito elettorale negativo.

Già nel Lazio i segretari dei 4 partiti che hanno costituito la Sinistra Arcobaleno proprio ieri hanno messo in dubbio le future alleanze al Comune e alla Provincia di Roma.

Non pensi il capogruppo alla autosufficienza, si renda conto che il governo locale fa acqua da tutte le parti, traffico, rifiuti, ipermercati, cave, varianti per ulteriori espansioni urbanistiche. Tutto mostra come non vi sia nessuna azione modernizzatrice ed ambientalmente sostenibile, e che il consociativismo e l’operare alla salvaguardia di un interesse quotidiano senza lungimiranza porterà anche qui al rischio di perdere le elezioni amministrative.

Sauro Turroni
Presidente Verdi Forlì-Cesena
http://www.verdiforlicesena.org

Pubblicità

Lascia un commento