Un “mostro” del mare contro le baleniere

11 novembre 2009 di admin Lascia un commento »

batte--180x140WASHINGTON – Lo hanno battezzato «Ady Gil», dal nome dell’uomo d’affari di Hollywood che ne ha finanziato l’acquisto. È un mostro del mare, spinto da un motore diesel ecologico, capace di raggiungere i 50 nodi. Un battello eccezionale che detiene il record del giro del mondo in 60 giorni.

IN MISSIONE – Tra qualche mese l’ «Ady Gil» partirà per una missione impegnativa: ostacolare le baleniere giapponesi in Antartico. Il trimarano è entrato nella flottiglia della Sea Shepherd, la fondazione che da anni si batte con coraggio e inventiva contro la strage delle balene.

Fonte: Corriere

Pubblicità

Lascia un commento