Petizione Popolare cittadini per il centro di Gambettola

17 settembre 2011 di admin Lascia un commento »

Il “Gruppo cittadini per il centro” ha depositato oggi le firme della petizione popolare inoltrata al sindaco di Gambettola. Le tantissime firme, circa 900, chiedono all’amministrazione comunale di rielaborare un progetto di riqualificazione del centro urbano alternativo a quello preliminare approvato dalla giunta nel giugno scorso.

A fine agosto sì è tenuto un primo incontro della giunta comunale con alcuni rappresentanti del gruppo civico promotore della raccolta firme. Il “Gruppo dei cittadini per il centro” ha considerato tale invito ad un confronto diretto molto tardivo e ha preso atto della indisponibilità degli amministratori a tenere in giusta considerazione le opinioni di fondo dei firmatari, e cioè: mantenere l’attuale assetto dei marciapiedi e della sosta in corso Mazzini, garantire una viabilità in sicurezza ai ciclisti e agli utenti deboli della strada, mantenere per la piazza II Risorgimento la sua caratteristica storica senza aggiungere elementi decorativi inutili.

E’ inoltre da considerare che il progetto con il quale la Giunta comunale si ostina ad andare avanti ha già ricevuto numerose critiche e provocato divisioni negli stessi esercenti di attività commerciali di Corso Mazzini.

Il “Gruppo cittadini per il centro” mantiene pertanto la propria posizione contraria al progetto fin ad ora “cincischiato”. Le persone, soprattutto, hanno dato al “Gruppo” con una straordinaria adesione firmataria il mandato ad esigere dalla amministrazione comunale ulteriori opzioni affinché venga migliorata l’accessibilità, la funzionalità e la vivibilità del centro urbano di Gambettola

Gambettola, 16/09/2011

Gruppo cittadini per il centro

Pubblicità

Lascia un commento