A VOLTE RITORNANO, SONO PRONTI A SACRIFICARSI PER NOI

30 dicembre 2013 di Verdi Forlì Lascia un commento »

piergiuseppe dolcini 2 fondazione big beta-2 russo-guglielmo-3-2

Scrivevamo ieri a proposito della rinuncia di Balzani a non ricandidarsi : “ Ma questo poco importa in questo momento, l’unica cosa che non vorremmo più vedere è la riproposizione di personaggi, ceti politici, interessi che hanno così tanto danneggiato Forlì negli anni e che, almeno con Balzani, nonostante le differenze di fondo su temi per noi essenziali, sappiamo non essere sul tappeto.”

Navigatissimi profeti ? Niente di tutto questo, era una cosa troppo facile, assimilabile alla scoperta dell’acqua calda.

E infatti ecco oggi i bravi cronisti, come noi attenti alle vicende forlivesi, pubblicare subito le foto e le dichiarazioni di alcuni dei personaggi a cui facevamo riferimento, uno dei quali ha dichiarato che si sacrificherebbe per il nostro bene, purchè glielo chiedesse tutta la città, destra, sinistra, centro.

Vogliamo ringraziarlo fin d’ora, non si scomodi, già ci sono bastati i suoi 20 anni alla Fondazione, con tanto di consigli di amministrazione, presidenze e soldi investiti in fondi di diritto lussemburghese.

Le dichiarazioni dell’altro personaggio disposto a sacrificarsi per noi sono ancora più divertenti : dice che con Bologna si dovrà fare la voce grossa, trattando senza sconti.

La linea di sudditanza nei confronti della Regione tenuta dalla Provincia in questi anni e il contrasto dato alle iniziative del Sindaco certificano esattamente il contrario, non avendo mai mostrato un qualsivoglia distinguo nei confronti delle politiche regionali, di Hera, dei rifiuti, delle lobby delle autostrade, del riordino istituzionale.

Se questo dovesse essere il lascito di Balzani credo che ne porterebbe una responsabilità assai pesante

Forlì, 24 dicembre 2013

Pubblicità

Lascia un commento