L’IMBROGLIO DEL “VOTO UTILE” CADRA’

18 maggio 2014 di Verdi Forlì Lascia un commento »

10001536_10200751194662197_1514139670_n

ALLA CORTE COSTITUZIONALE LA DECISIONE DI CANCELLARE LO SBARRAMENTO AL 4% PERCHE’ INCOSTITUZIONALE

E’importantissimo : tutti i voti a Green Italia – Verdi Europei sono voti utilissimi – lo sbarramento cadra’ come in Germania.

Lo sbarramento al 4% venne introdotto nel 2009 da una modifica alla legge elettorale fatta da Berlusconi e Veltroni per spartirsi non solo i parlamentari europei dei partiti che non superavano lo sbarramento ma anche il loro rimborso elettorale.

Uno sbarramento analogo era stato inserito anche nella legislazione elettorale per le europee della Germania ma la corte di giustizia europea lo ha cancellato.

Anche in Italia è’ stata sollevata la questione di legittimità costituzionale dal tribunale di Venezia (siamo l’unico Paese europeo ad averlo) e questa disparità con gli altri sistemi elettorali dei diversi paesi europei altera la formazione di un Parlamento tenuto ora per la prima volta a votare il Presidente della Commissione inficiandone la elezione.

Infatti i Verdi europei hanno 2 loro candidati alla carica di Presidente , Ska Keller e Josè Bovè e non possono accettare che un singolo Stato metta in atto leggi che alteri la composizione del gruppo.

Il Parlamento EU non dà la fiducia al Governo e quindi lo sbarramento neppure se si invoca la governabilità ha senso.

Siamo decisi adare battaglia su tutti i fronti e se la decisione della Corte costituzionale dovesse arrivare dopo le elezioni, i Verdi impugneranno la proclamazione degli eletti.

Dunque ogni voto ai Green Italia – Verdi Europei è utilissimo!

Ecco il link della conferenza stampa di Bonelli che spiega le ragioni dei Verdi

Pubblicità

Lascia un commento