NIENTE PRIMARIE DI COALIZIONE : UN PD DILANIATO AL PROPRIO INTERNO GUARDA SOLO AL SUO OMBELICO

8 febbraio 2014 di Verdi Forlì Lascia un commento »

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
NIENTE PRIMARIE DI COALIZIONE : UN PD DILANIATO AL PROPRIO INTERNO GUARDA SOLO AL SUO OMBELICO E NON ALLA CITTA’. I VERDI FANNO UN APPELLO A TUTTI GLI UOMINI DI BUONA VOLONTA’

Alcuni giorni fa sia i Verdi, sia SEL avevano avanzato al PD la proposta di fare primarie di coalizione per discutere pubblicamente con la partecipazione dei cittadini i programmi per il futuro della nostra città.

I Verdi avevano sostenuto che la loro partecipazione ad una futura coalizione discendeva dal risultato programmatico del confronto e dalle idee che avrebbero prevalso, insieme con il back ground del candidato.

I giorni sono passati senza che venissero risposte poi, alla fine siamo stati informati che la nostra richiesta non è stata accolta.

Nel frattempo una moltitudine di candidati PD, alcuni dei quali facenti parte addirittura di lontane amministrazioni di cui si è quasi persa la memoria, si stanno presentando per quella che si annuncia una battaglia senza precedenti, con evidenti intenzioni di rifare il congresso, di rivincite o più modestamente intenzionati a far rivivere un passato che non c’è più.

E alcuni di questi candidati, già si vedono le prime proposte, sono impegnati a sostenere qualunque cosa, anche la più arretrata o populista, pur di guadagnare qualche voto.

C’è chi vorrebbe addirittura riportare le auto in piazza Saffi, dimentico che perfino il PCI fina dal 1972 si è battuto per evitare che la nostra bella piazza diventasse un parcheggio.

Tutto questo non farà bene alla città nè le farà bene l’esaperata personalizzazione che la questione sta assumendo, dimentichi costoro che la Politica con la “P” maiuscola richiede costruzione di proposte condivise e non, come appare, la ricerca esasperata di differenziazioni per far vincere questa o quella corrente.

Non possiamo rassegnarci ad aspettare che i candidati del PD si battano su un terreno tutto interno alle logiche delle correnti del loro partito e per questo cercheremo di confrontarci nella città con tutti quelli che hanno più a cuore Forlì che sè medesimi per individuare soluzioni e proposte che sappiano guardare e affrontare un futuro che si presenta assai preoccupante per il lavoro, per l’ambiente, per la salute della nostra comunità.
7 febbraio 2014

Pubblicità

Lascia un commento