TANGENTI EXPO : ARRESTATO LUIGI GRILLO

18 maggio 2014 di Verdi Forlì Lascia un commento »

grillo luigi previti

Che dire ? sono soddisfazioni ! Un certo Grillo, a suo tempo senatore di Forza Italia mi aveva denunciato perhè secondo lui avrei detto che insieme con altri “aveva costituito una associazione a delinquere per rendere edificabili terreni su cui c’erano stati incendi “.
In realtà in una finanziaria, aiutato dal fido Giovannelli, senatore PD e da altri di AN voleva introdurre una modifica alla legge sugli incendi boschivi fatta dalla mia commissione Ambiente quando ne ero presidente. Feci una strenua e durissima battaglia in difesa di quella legge.
Legge bellissima di cui vado fiero.
Tali dichiarazioni erroneamente attribuite a me, chissà perché, ha ha ha ,erano state pubblicate sul Sole 24 ore e su Repubblica.
Mi chiese 200 mila euro di danni in solido con quelli di Repubblica.
Poiché il Senato ha negato l’autorizzazione a procedere ha fatto ricorso alla Corte Costituzionale.
In ogni caso quelle parole, semmai espresse in Parlamento, erano coperte dalla immunità ma sapete com’è il mondo !
Magari la Corte, come è noto costituita da comunisti, poteva dare ragione al suo avvocato, l’ex deputato di FI, tal Previti.
Oggi è stato arrestato per affari loschi per l’Expo.
Che quelle affermazioni apparse sul Sole e su Repubblica , avessero un fondamento di verità ?
Sauro Turroni

Pubblicità

Lascia un commento