“Chiunque ha a cuore la salute del pianeta e crede nel bisogno di cambiare rotta è benvenuto!” Greta Thunberg La politica si rifiuta di proteggere il pianeta, distruggendo così il loro futuro

9 Febbraio 2019 di Verdi Forlì Lascia un commento »

“Chiunque ha a cuore la salute del pianeta e crede nel bisogno di cambiare rotta è benvenuto!” Greta Thunberg

La politica si rifiuta di proteggere il pianeta, distruggendo così il loro futuro. E loro scendono in piazza, scioperando in tutta Europa

Uno sciopero contro i cambiamenti climatici sulla scia dell’attivista sedicenne Greta Thunberg, che da settembre 2018, tutti i venerdì non va a scuola per attirare l’attenzione sui problemi legati all’ambiente.

In Italia, in Germana, in Svizzera, in Belgio e in tante altre città: solo a Berlino oltre 10mila ragazzi hanno marciato fino al ministero dell’Economia per chiedere ai governanti misure immediate contro i cambiamenti climatici in attesa del Global Climate Strike, la marcia internazionale per il clima del prossimo 15 marzo.

#FridaysForFuture (“venerdì per il futuro”) è l’hashtag che ha invaso i social. Da Milano a Torino, Pisa, Genova e Roma, la mobilitazione cresce e si unisce agli obiettivi che l’attivista Greta ha elencato durante il Forum economico internazionale di Davos.

🌻#OndaVerde🌻#GreenWave🌻

Questo contenuto è stato pubblicato sulla nostra pagina Facebook:
Apri il link

Pubblicità

Non è permesso il rilascio di commenti per questo articolo.