UN CIRCO CON TIGRI A FORLIMPOPOLI ? TUTTO IN REGOLA? ANCHE PER LA SICUREZZA ? Ci risulta che un circo, denominato di Vienna, che sembra sia già stato protagonista di attività non autorizzate a Cesena all’Ippodromo, si sia insediato a Forlimpopoli, in località Sant’Andrea, nei dintorni o forse anche nell’area di pertinenza di un ristorante con maneggio che non risultano luoghi indicati per attività circensi

UN CIRCO CON TIGRI A FORLIMPOPOLI ? TUTTO IN REGOLA? ANCHE PER LA SICUREZZA ?
Ci risulta che un circo, denominato di Vienna, che sembra sia già stato protagonista di attività non autorizzate a Cesena all’Ippodromo, si sia insediato a Forlimpopoli, in località Sant’Andrea, nei dintorni o forse anche nell’area di pertinenza di un ristorante con maneggio che non risultano luoghi indicati per attività circensi.
Il circo ha numerosi animali tra cui 9 tigri, un bisonte, cammelli e dromedari.

Non pare che la presenza del circo sia stata notificata al Comune di Forlimpopoli nè che siano state prese tutte le misure idonee per fare sostare animali pericolosi, come le tigri, in un luogo dove paiono assenti le doppie protezioni di sicurezza necessarie in questi casi.

Nè, in assenza di autorizzazione, si sa se gli animali sono alloggiati in recinti di dimensioni idonee che consentano loro di muoversi adeguatamente.

Sarebbe interessante sapere se il Comune di Forlimpopoli è a conoscenza di quanto sopra indicato, se i vigili urbani e i veterinari delll’Ausl abbiano compiuto tutte le verifiche del caso, se siano assicurati agli animali i requisiti minimi dimensionali degli alloggiamenti o delle gabbie per il loro benessere e ai cittadini la sicurezza necessaria.

Questo contenuto è stato pubblicato sulla nostra pagina Facebook:
Apri il link