Archivio per ‘Cesena’ categoria

ADDIO A GIANFRANCO

19 agosto 2012

In ricordo di un grande amico: oggi è morto Gianfranco Zavalloni.

Addio a Gianfranco Zavalloni: un ecologista vero, un autentico uomo di pace.

Oggi un amico se né andato: sono profondamente scosso dal dolore.

Gianfranco da qualche mese era tornato a vivere a Cesena: era tornato in Italia dal Brasile per sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico. E’ stato poi divorato da un male incurabile.

Gianfranco dal 2008 a marzo di quest’anno ha lavorato come responsabile dell’Ufficio Scuola del Consolato d’Italia di Belo Horizonte, in Brasile.

Gianfranco ha passato l’intera esistenza nel farsi carico dei tanti pesi della nostra società. Ho sempre stimato Gianfranco poichè aveva un altissimo senso della giustizia e della solidarietà. Per noi ambientalisti è stato un punto di riferimento costante, e anche se oberato da tanti impegni, Gianfranco era sempre disponibile ad abbracciare le nostre – che poi erano anche le sue – cause ecologiste.
Gianfranco è stata una splendida figura di educatore alla pace, un ecologista autentico. Impensabile qui rendere conto delle tante iniziative animate in questi anni dall’instancabile Gianfranco: ricordo soprattutto il suo appassionato e disinteressato impegno politico. E’ stato fra i fondatori del movimento dei Verdi in Italia e primo consigliere comunale eletto nelle liste dei Verdi nel 1985.
Indimenticabile la sua grande passione per i burattini all’interno della compagnia “baracca e burattini”; Gianfranco è stato fra gli animatori dell’associazione ecologista di volontariato “Ecoistituto – Gruppo di Ricerca sulle Tecnologie Appropriate”: insieme recentemente avevamo organizzato una splendida serata sul “Potere del Cemento” a Cesena.
Gianfranco amava il suo lavoro a scuola: ha svolto il ruolo di direttore didattico, dopo aver fatto, per diversi anni, il maestro di scuola materna: adorava una scuola creativa, aperta ai temi dell’ecologia, alle lingue locali, alla multiculturalità.
Gianfranco negli ultimi anni era diventato bravissimo nel disegno e stava apprezzando tantissimo la scrittura poetica.
Come diversa sarebbe la nostra realtà e la nostra società, se a governare ci fossero persone dialoganti, disponibili e intelligenti come Gianfranco, che davvero voleva tutelare con amore il bene comune.
Gianfranco mi manca.
Mi manca tanto.

Cesena, 19 agosto 2012

Davide Fabbri, dei Verdi di Cesena

IL CEMENTO AL PARCO IPPODROMO E’ UN DIRITTO : IL NUOVO MANTRA DEL PD CESENATE

16 aprile 2012

In questi giorni per giustificare il nuovo cemento al parco dell’ippodromo si leggono dichiarazioni di autorevoli esponenti del PD riguardanti i presunti diritti acquisiti dei proprietari dei terreni resi edificabili all’ippodromo.

Sono balle ! Costoro sono in cerca di giustificazioni: NON vi sono diritti acquisiti a meno che non vi siano già concessioni rilasciate ( oggi permessi di costruzione).

Invitiamo gli esponentio del PD cesenate, a cominciare dal loro Sindaco, ad andare a guardare cosa stanno facendo altre amministrazioni virtuose che CANCELLANO ettari ed ettari di previsioni urbanistiche edificatorie, restituendo alla agricoltura terreni destinati alla urbanizzazione. Continua a leggere: IL CEMENTO AL PARCO IPPODROMO E’ UN DIRITTO : IL NUOVO MANTRA DEL PD CESENATE

NOTTE ROSA Basta con i fuochi artificiali!

1 luglio 2011

La Notte Rosa quest’anno sarà venerdì 1 luglio.

A mezzanotte sono previsti “concerti” di fuochi d’artificio lungo la costa romagnola coinvolta in questa festa, con tanto di spettacolo pirotecnico speciale proveniente dal mare, al largo di Cattolica, nonché fuochi sparati da natanti a Porto Garibaldi.

Anche quest’anno compare tra gli sponsor della manifestazione, assieme ai loghi istituzionali e paraistituzionali, il logo di una azienda che produce sostanze alcooliche; non siamo affatto “proibizionisti” nel senso punitivo del termine, ma la questione ci pare non coerente con le politiche di prevenzione ufficialmente dichiarate dalla Regione E-R.

Continuiamo a fare appello agli organizzatori e agli amministratori pubblici che hanno in capo le decisioni: basta con i fuochi artificiali!

Da tempo proponiamo all’opinione pubblica ed alle istituzioni, la questione dell’abolizione dei fuochi artificiali. Continua a leggere: NOTTE ROSA Basta con i fuochi artificiali!

Alle elezioni regionali vota i Verdi e Nicoletta Naldini!

15 marzo 2010

Elezioni regionali 2010 Vota i Verdi e Nicoletta Naldini
nata a Cesena l’8/1/1977 e cresciuta a Forlì, è da sempre impegnata nello sviluppo di un modello economico e sociale più ecologico, più rispettoso dell’ambiente e dei suoi abitanti. A livello professionale ha lavorato all’interno di contenitori culturali e di promozione di eventi, portando anche nell’ambito lavorativo e nella pratica quotidiana la forza della nuova green economy. La riconversione ecologica della nostra economia, infatti, è l’unico strumento che ci permetterà di superare i difetti strutturali che hanno portato all’attuale crisi, evitando il continuo ripetersi di cicliche bolle speculative causate dall’indifferenza verso ogni criterio di sostenibilità economica ed ambientale delle nostre azioni. I margini per migliorare ci sono in tutti i settori: produzione e consumo critico, riduzione delle filiere e sostegno dei GAS, energie rinnovabili, riduzione dei rifiuti, agricoltura biologica difesa dalla minaccia degli OGM, stop al consumo di territorio. Iscritta ed attivista verde, sostiene con questa candidatura l’alleanza elettorale ed il contributo che queste due forze politiche possono dare al programma ed all’azione della coalizione di centro-sinistra.

Intervista a Davide Fabbri, candidato Sindaco di Cesena

8 maggio 2009

Questa è la video intervista realizzata dal Movimento Impatto Zero al candidato Sindaco dei Verdi Davide Fabbri:

Davide Fabbri, Verdi from marantz on Vimeo.

Davide Fabbri ha 44 anni, diplomato geometra e impiegato nel settore della logistica dei trasporti. Appartenente da sempre al movimento dei Verdi, scende in politica nel lontano 1985, quando si candida per la prima volta nella lista dei Verdi per Cesena. Eletto in consiglio comunale nel 1992, viene rieletto per un totale di ben quattro tornate elettorali consecutive, partecipando come consigliere in giunta anche nel 1995, nel 1999, infine nel 2004 con carica di consigliere attualmente in corso. Da pochi mesi diventa membro del consiglio federale nazionale dei verdi italiani. Partecipa attivamente come iscritto a molte delle associazioni ambientaliste nel territorio, come WWF, GreenPeace, Miz, Ass. Esposti Amianto, Medicina Democratica. E’ autore di brevi saggi scritti fra cui “il potere del cemento”. Oggi è candidato sindaco per la lista indipendente dei “Verdi”. Possiede un profilo su facebook. Non possiede alcun blog personale.