Archivio per ‘Costituente Ecologista’ categoria

Primarie del simbolo a Forlì

28 Ottobre 2011

Anche a Forlì le primarie per il simbolo del nuovo movimento ecologista e civico di cui l’Italia ha bisogno : Sabato 29/10 il pomeriggio fino alle 19 e domenica 30/10, la mattina fino alle 13 sarà possibile votare in piazza Saffi a Forlì al gazebo degli Ecologisti e Civici.

Come è noto si sta costituendo , insieme con i promotori di appelli, sindaci per la buona amministrazione, associazioni, gruppi e formazioni civiche, il nuovo soggetto politico ecologista di cui l’Italia ha bisogno. Continua a leggere: Primarie del simbolo a Forlì

Primarie del simbolo della Costituente Ecologista

14 Ottobre 2011

Il 29 e 30 Ottobre 2011 si terranno le primarie per il simbolo della nuova rete federata ecologista e civica.
Alla consultazione partecipata potranno prendere parte le donne e gli uomini, dai 16 anni in su, cittadini italiani, o cittadini stranieri residenti in Italia, che abbiano sottoscritto i due originali appelli e/o la “Carta degli Intenti”, anche contestualmente alla stessa consultazione, nelle seguenti modalità:

a. Presso seggi ai “gazebo” attivati in tutta Italia, con la donazione di almeno 1 € a titolo di rimborso delle spese organizzative (i minori di anni 20 potranno prescindere dal versamento del contributo); i seggi potranno essere attivati e gestiti da almeno tre sottoscrittori della “Carta degli Intenti”, d’intesa con il Coordinamento, anche se non ancora appartenenti ad un circolo locale (“Agorà”) del percorso costituente;

b. Tramite PEC all’indirizzo mail che verrà appositamente attivato, unendo una scansione del proprio documento di identità

c. Tramite fax, unendo una copia del proprio documento di identità, al numero che verrà comunicato con l’indizione della consultazione.

Segue l’elenco dei simboli che sono stati presentati, tra i quali sarà possibile votare quello desiderato:

Simbolo presentato dalla Federazione dei Verdi Simbolo presentato dai Sindaci delle Buona Amministrazione

Simbolo presentato dall’Appello Abbiamo un Sogno Simbolo presentato dalla Costituente Ecologista

“Costituente ecologista”: una sfida europea per tutti gli ecologisti italiani

12 Ottobre 2010

Per ‘Terra’ – pubblicato il 9 ottobre 2010

di Marco Boato

Giorno dopo giorno, dalle più diverse parti dell’Europa e del mondo, arrivano non solo notizie catastrofiche riguardo all’ambiente (dal Golfo del Messico al dramma ungherese, per citare le più recenti), ma anche novità importanti e confortanti per quanto riguarda il consenso crescente sul piano internazionale alle forze politiche verdi ed ecologiste ed ai loro rappresentanti più significativi. Basti pensare che in Svezia, alle recenti elezioni politiche, i Verdi si sono collocati come la terza forza politica, con oltre il 7% pur in un contesto complessivo di forte svolta a destra di quel paese, un tempo patria della socialdemocrazia. E qualche giorno fa in un piccolo Stato dell’Europa dell’Est, la Lettonia, e nel più grande Stato dell’America Latina, il Brasile, i Verdi hanno conquistato circa il 20%, con un ruolo ora determinante di Marina Silva (ex- ministro dell’Ambiente di Lula, poi dimessasi per dissenso sulle questioni ecologiche) in vista del secondo
turno delle elezioni presidenziali brasiliane.

Nel frattempo, i sondaggi d’opinione in Germania stanno registrando un consenso ogni giorno crescente per i Grünen (dati addirittura al 24%, oltre dieci punti in più rispetto ai risultati ottenuti alle elezioni politiche ed europee), mentre in Francia proprio in queste settimane si sta consolidando il processo costituente di Europe écologie, la formazione ecologista guidata politicamente da Daniel Cohn-Bendit, che ha ottenuto risultati straordinari (superando le angustie del partito verde francese) sia alle elezioni europee che alle successive elezioni regionali. Continua a leggere: “Costituente ecologista”: una sfida europea per tutti gli ecologisti italiani