Articoli correlati ‘Comune’

PROTESTE CONTRO BULBI DI SINDACI ED ESPONENTI PD ?

6 Luglio 2009

Ingenuità o che altro? ma si può rimediare !

Francamente i Verdi sono sorpresi di quanto si legge sui giornali in questi giorni a proposito della mancata nomina dell’ ex sindaco di Tredozio a assessore provinciale.
E’ davvero sorprendente che tutti i Sindaci che ora protestano e si sentono traditi e i vertici del PD forlivese che manifestano identiche rimostranze fossero così ingenui e non conoscessero il presidente della Provincia, che non avessero ben chiaro il suo profilo istituzionale e politico.

Tutto ciò che Bulbi ha fatto nei confronti dei Verdi che lo avevano sostenuto e che avevano garantito i loro voti alla coalizione da lui capitanata, il modo in cui ha condotto le vicende relative all’inceneritore e al piano rifiuti, la cacciata dei verdi dalla maggioranza ecc. ne avrebbero dovuto indicare, se c’era bisogno d’altro, la statura politica. Continua a leggere: PROTESTE CONTRO BULBI DI SINDACI ED ESPONENTI PD ?

Roberto Balzani: discorso chiusura campagna elettorale

6 Giugno 2009

Ciak... Si vota! Pubblichiamo il discorso di chiusura della campagna elettorale del candidato sindaco Roberto Balzani per il Comune di Forlì.

Buonasera, Forlì.

Ringrazio vivamente tutti gl’intervenuti e la famiglia di Luca Missiroli, che è stata d’accordo nel concludere questa campagna così come avevamo pensato di fare, nonostante gli ovvi pareri contrastanti presenti fra noi. Non vogliamo strumentalizzare né essere strumentalizzati: non vogliamo acuire il dolore legittimo delle persone. La cosa tragica che è accaduta con la politica non c’entra nulla, lo dico a chiare lettere, e non deve interferire nel modo più assoluto con il giudizio che ciascuno di voi deve esprimere circa un programma elettorale. Speriamo che, una volta tanto, anche i nostri avversari più sguaiati se ne ricordino e abbiamo almeno rispetto. Non chiediamo altro. Solo rispetto.

Non so a voi, ma a me capita di tanto in tanto di guardare indietro e di capire (o cercare di capire) che cosa è accaduto. In questo momento non è facile: vivo come allucinato, tenuto in piedi dalle scariche di adrenalina e dallo stress. Mia moglie, quelle rare volte che sono in casa, vorrebbe costringermi a fermarmi: ma io salto da un pensiero all’altro, da un posto all’altro, sempre in perenne movimento come un topo ballerino. E dire che mi sentivo il prototipo del babbo pantofolaio! Continua a leggere: Roberto Balzani: discorso chiusura campagna elettorale

BALZANI E VERDI IN PIAZZA SAFFI: BASTA MORTI NEI CANTIERI

4 Giugno 2009

Zero morti sul lavoro!BALZANI E I VERDI : BASTA MORTI NEI CANTIERI ; E’ QUESTO L’OBIETTIVO DELLA NOSTRA PROPOSTA DI SICUREZZA. SICUREZZA VERA E NON POPULISMO RAZZISTA

Sicurezza : è questo uno dei punti qualificanti del programma del centrosinistra e dei Verdi.

Sicurezza vera, però ,non quella agitata dal centrodestra e dalla lega per impaurire i cittadini, per motivare le misure di chiusura di stampo razzista, per far leva sui timori della gente.

Sicurezza sulle strade per pedoni e ciclisti, i più colpiti dal traffico motorizzato, sicurezza sul lavoro per le troppe morti provocate dalla assenza di adeguate protezioni.

Per sottolineare questo aspetto e per mettere in evidenza questo punto del programma il candidato Sindaco Balzani e i Verdi Ronchi e Pardolesi oggi hanno fatto una piccola ma significativa manifestazione di fronte ad un cantiere, davvero esemplare , in corso di allestimento attorno alla statua di Aurelio Saffi, nella omonima piazza.

Nei Cartelli che i tre esponenti politici innalzavano c’era scritto : “Zero morti nei cantieri” , “Sicurezza sul lavoro”, “Zero morti sui cantieri – Tuteliamo la vita “. Continua a leggere: BALZANI E VERDI IN PIAZZA SAFFI: BASTA MORTI NEI CANTIERI

VERDI : ZERO MORTI SULLE STRADE. E’ QUESTA LA VERA EMERGENZA SICUREZZA. IL NOSTRO PRINCIPALE OBIETTIVO : SALVARE PEDONI E CICLISTI E FARE DI FORLI’ UNA CITTA’ EUROPEA

3 Giugno 2009

I verdi in uno dei luoghi più pericolosi per i ciclisti lasciato incompleto

Il bilancio quotidiano di morti e feriti sulle strade è impressionante ma nonostante possa riguardare ciascuno di noi, siamo nati tutti pedoni e lo ridiventiamo quando non siamo in auto, il comportamento degli automobilisti non muta e velocità, disattenzione, incoscienza e consumo di alcolici è tale da continuare a falciare inesorabilmente gli utenti della strada più deboli e indifesi. I dati sono impressionanti e per lo più si tratta di bambini e anziani.

Vogliamo sfatare un luogo comune: gli incidenti stradali non sono una fatalità che non si può contrastare.

Ridurre morti e feriti sulle strade, in particolare urbane, non solo è possibile ma è doveroso ed è compito di una Amministrazione che voglia fare della sicurezza dei cittadini il proprio obiettivo principale. Continua a leggere: VERDI : ZERO MORTI SULLE STRADE. E’ QUESTA LA VERA EMERGENZA SICUREZZA. IL NOSTRO PRINCIPALE OBIETTIVO : SALVARE PEDONI E CICLISTI E FARE DI FORLI’ UNA CITTA’ EUROPEA

RIGT OR WRONG, IT IS MY COUNTRY. E’ QUESTO LO SPIRITO CHE ANIMA I VERDI CHE ANTEPONGONO AI PROPRI INTERESSI QUELLI DELLA COMUNITA’ IN CUI VIVONO

2 Giugno 2009

Ritengo che la raccolta dei rifiuti porta a porta sia uno dei problemi di una città come la nostra. Altri sono il traffico, l’espansione urbana ecc.
Ne abbiamo parlato con Balzani che ha accolto le nostre proposte su rifiuti ( porta a porta), traffico (mobilità sostenibile, protezione di pedoni e ciclisti, lotta all’inquinamento) espansione urbana (da bloccare, cintura verde, patrimonio storico recuperato, ex Eridania, ex Distretto ecc da acquisire alla città), facendone il programma della coalizione che lo sostiene. Abbiamo deciso di di mettere a disposizione le nostre forze e competenze.

Dire che siccome fino a 6 mesi fa Balzani non si occupava di rifiuti e, per questo, non farà nulla al riguardo è pretestuoso e infondato. C’è, infatti, chi rivendica di essere il solo ad avere la conoscenza del porta a porta!
Non è così ma invece di perdere tempo in questa sterile polemica vogliamo riportare l’attenzione sul vero problema: Hera, contro cui solo noi – fin dall’origine – ci siamo battuti. Per contrastarne lo strapotere servirà l’appoggio di tutti, soprattutto dei cittadini che non ne possono più di un servizio dequalificato e costoso.

Diamoci quindi tutti da fare, l’obiettivo è uno, migliorare le condizioni di vita in questa città. Continua a leggere: RIGT OR WRONG, IT IS MY COUNTRY. E’ QUESTO LO SPIRITO CHE ANIMA I VERDI CHE ANTEPONGONO AI PROPRI INTERESSI QUELLI DELLA COMUNITA’ IN CUI VIVONO