Articoli correlati ‘Energia’

Invito assemblea costituente ecologista Forlì-Cesena

9 Dicembre 2009

DOMENICA 13 Dicembre ore 15.30 presso la sala del FORO BOARIO a FORLI’ ti invitiamo alla prima assemblea per la Costituente Ecologista nella
Provincia di Forlì-Cesena.

Raccoglieremo le pre-adesioni per i referendum contro il nucleare e l’acqua pubblica ed apriremo il percorso per la vertenza Hera, discutendone con Gabriele Bollini della Rete Ecologista Bolognese.

In allegato l‘invito con il testo completo, che ti preghiamo di diffondere.

Ecco cosa nasconde il “guarda, guarda, c’è un asino che vola !” : le operazioni immobiliari legate alla c.d. privatizzazione dell’aeroporto

25 Settembre 2009

Ci siamo sforzati a pensare per quale motivo l’intero centrodestra, guidato da un leghista di cui sono note le attività in campo immobiliare, si fosse mobilitato tutto per sostenere una proposta come quella di “volare” che , mai come in questo caso, si può dire non stia né in cielo né in terra.

Non vorremmo che il parco tematico forlivese avesse magari una motivazione nascosta, e che magari potesse servire ad attrarre l’attenzione su un problema che non esiste, su una proposta farlocca, per far passare sotto silenzio qualche cosa d’altro.

Un puerile giochetto che si fa coi bambini piccoli quando, per distogliere la loro attenzione, indicandogli il nulla gli si dice : “ guarda, guarda, un asino che vola !”. Continua a leggere: Ecco cosa nasconde il “guarda, guarda, c’è un asino che vola !” : le operazioni immobiliari legate alla c.d. privatizzazione dell’aeroporto

Roberto Balzani: discorso chiusura campagna elettorale

6 Giugno 2009

Ciak... Si vota! Pubblichiamo il discorso di chiusura della campagna elettorale del candidato sindaco Roberto Balzani per il Comune di Forlì.

Buonasera, Forlì.

Ringrazio vivamente tutti gl’intervenuti e la famiglia di Luca Missiroli, che è stata d’accordo nel concludere questa campagna così come avevamo pensato di fare, nonostante gli ovvi pareri contrastanti presenti fra noi. Non vogliamo strumentalizzare né essere strumentalizzati: non vogliamo acuire il dolore legittimo delle persone. La cosa tragica che è accaduta con la politica non c’entra nulla, lo dico a chiare lettere, e non deve interferire nel modo più assoluto con il giudizio che ciascuno di voi deve esprimere circa un programma elettorale. Speriamo che, una volta tanto, anche i nostri avversari più sguaiati se ne ricordino e abbiamo almeno rispetto. Non chiediamo altro. Solo rispetto.

Non so a voi, ma a me capita di tanto in tanto di guardare indietro e di capire (o cercare di capire) che cosa è accaduto. In questo momento non è facile: vivo come allucinato, tenuto in piedi dalle scariche di adrenalina e dallo stress. Mia moglie, quelle rare volte che sono in casa, vorrebbe costringermi a fermarmi: ma io salto da un pensiero all’altro, da un posto all’altro, sempre in perenne movimento come un topo ballerino. E dire che mi sentivo il prototipo del babbo pantofolaio! Continua a leggere: Roberto Balzani: discorso chiusura campagna elettorale

Forlì, elezioni: L’energia del cambiamento

11 Aprile 2009

I Verdi di Forlì costituiranno nella nuova coalizione che si presenta per il governo della città di Forlì una novità che sottolinea come il profondo e radicale cambiamento messo in atto da Roberto BALZANI stia offrendo prospettive nuove per la politica forlivese.

In questi anni si è verificato anche nella ns. città una crisi profonda sia economica che di valori allontanando i cittadini dalla politica che è percepita non come servizio per la comunità ma come qualcosa di spregevole nel quale tutti sono accumunati indipendentemente da ciò che fanno. Continua a leggere: Forlì, elezioni: L’energia del cambiamento

Io parlo verde!

20 Marzo 2008

5 Giornate Verdi: energia, inquinamento, carovita, diritti animali, clima.

Oggi – 20 marzo 08 – è dedicata all’energia: come produrre energia spendendo meno, inquinando meno uscendo dalla dittatura del petrolio.

l’inquinamento il 26 marzo: come migliorare la mobilità intorno e dentro le città,
facendo respirare davvero tutti;

il carovita il 29 marzo: come mangiare meglio e spendere meno, togliendo agli
italiani l’ossessione (motivata) della quarta settimana;

gli animali il 2 aprile: come difendere i loro diritti in modo moderno;

il clima il 5 aprile: come realizzare un vero patto per il clima con le forze della società
civile, le imprese, i sindacati, le comunità locali, le famiglie, i singoli cittadini; perché
ciascuno contribuisca a rafforzare con il proprio impegno individuale la battaglia a favore
di politiche attive contro i cambiamenti climatici e per la tutela della biodiversità.