Articoli correlati ‘eco’

TURRONI REGALA A ZANONI “L’ORDA” DI GIAN ANTONIO STELLA

4 Giugno 2009

Turroni regala l'orda a ZanoniSauro Turroni e Gianluca Zanoni si sono incontrati questa mattina al mercato di Forlimpopoli, entrambi per distribuire materiale elettorale.
L’occasione era troppo ghiotta e Sauro Turroni non se l’è fatta sfuggire reglando all’avversario lrghista un libro: una copia de “L’orda, quando gli albanesi eravamo noi ” di Gian Antonio Stella.
“Lo so, -ha ironizzato il candidato dei Verdi alla presidenza della provincia di Forlì-Cesena – che è un tentativo disperato far capire anche ai leghisti quanto sia complicata la questinone della povertà e della immigrazione, magari facendogliela vedere da un’altra ottica, dalla parte dei nostri poveri emigranti nel secolo scorso. Continua a leggere: TURRONI REGALA A ZANONI “L’ORDA” DI GIAN ANTONIO STELLA

Forlì: 20 ANNI DOPO . RIEVOCAZIONE STORICA DEL 1° COLPO DI PICCONE AL PARCHEGGIO “BUNKER” DI PIAZZA GUIDO DA MONTEFELTRO

20 Aprile 2009

Lunedì 20 aprile i Verdi di Forlì hanno fatto una rievocazione dello storico corteo che nel 1989, guidato dall’onorevole Anna Donati, si recò al parcheggio bunker ( allora si chiamava così) di piazza Guido da Montefeltro per dare le prime picconate ad un’opera che costituiva e costituisce ancora la vergogna per la nostra città.

Ora, a venti anni di distanza di quel gesto simbolico, che venne effettuato dopo alcuni anni dalle prime proposte di demolizione che i Verdi fecero in tutte le sedi, i picconatori sono tornati al parcheggio in piazza G.da Montefeltro , ridandoci dentro col piccone.

Naturalmente, come in tutti gli anniversari, è stata stappata una bottiglia di spumante. Continua a leggere: Forlì: 20 ANNI DOPO . RIEVOCAZIONE STORICA DEL 1° COLPO DI PICCONE AL PARCHEGGIO “BUNKER” DI PIAZZA GUIDO DA MONTEFELTRO

LA GRANDE BALLA DELLE ECOBALLE

18 Gennaio 2008

Dopo la pubblicazione (a pagamento!) della pagina “Le nostre colpe” sono stati scritti vari articoli da giornalisti autorevoli che non hanno mai lesinato critiche ai Verdi ma che ora, grazie alla loro professionalità, non si uniscono al coro vergognoso di chi vuole sviare l’opinione pubblica sul problema rifiuti in Campania (e non solo) raccontando eco…balle.

Leggi

Continua a leggere: LA GRANDE BALLA DELLE ECOBALLE