BERSANI, GIU’ LE MANI DAI MEDICI

VERDI : BERSANI, GIU’ LE MANI DAI MEDICI, E’ INACCETTABILE LA RICHIESTA DI SANZIONI PERCHE MANIFESTANO PREOCCUPAZIONI SUGLI INCENERITORI

A settembre 2007 i medici dell’Emilia Romagna, attraverso il loro Ordine professionale, hanno fatto ciò che i doveri professionali e il giuramento di Ippocrate impongono loro: tutelare la salute dei cittadini che essi hanno in cura.

Infatti il 10 settembre 2007 la Federazione Regionale Emilia-Romagna degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri ha inviato a tutti i Sindaci, a tutti i Presidenti delle Province e a tutti gli Assessori competenti della Regione Emilia-Romagna una lettera in cui si invitano gli amministratori a non concedere autorizzazioni a nuovi impianti di incenerimento nella Regione per i rischi per la salute determinati dagli inceneritori. (altro…)

Amianto nell’acqua potabile

Forse non tutti sanno che Hera spa – la società di gestione dei servizi pubblici ambientali – gestisce nel bolognese (area ex Seabo) circa 1.600 km di tubazioni in cemento amianto; inoltre Hera in Romagna gestisce oltre 2.000 km di condutture idriche in cemento amianto.

Da anni i Verdi sostengono che l’acqua deve essere indenne da sostanze cancerogene.
Pur essendo partito un piano di Hera spa di sostituzione delle vecchie condotte acquedottistiche in cemento amianto, non sono state adottate le misure necessarie ed efficaci che coincidono, a nostro avviso, con la bonifica integrale delle reti per far veicolare l’acqua per uso potabile.
(altro…)

Inchiesta Espresso +40% tumori

ANSA.it – L’ESPRESSO: +40% TUMORI MA ESPERTI FRENANO

ROMA – In Italia la crescita dei casi di tumore è a “livelli da epidemia”. Lo afferma un’inchiesta del settimanale ‘L’Espressò in edicola domani. Secondo i dati raccolti dalla rivista, rispetto agli anni Ottanta alcuni tipi di tumori sono cresciuti fino al 40%, e gli aumenti riguardano […]