Europa Verde: fare presto per proteggere chi combatte il Coronavirus

Condividiamo con apprensione i comunicati stampa dei sindacati che lamentano la scarsità di forniture dei dispostivi di protezione individuale per il personale sanitario impegnato in prima linea in questa emergenza sanitaria. E’ chiaro che, in mancanza di adeguate protezioni (mascherine, camici sterili, guanti, dispositivi antischizzi) il personale rischierebbe di diventare Leggi tutto…

Liberiamo le scuole dalle auto!

Oggi Europa Verde ha presentato un progetto di legge regionale di iniziativa popolare per istituire le strade scolastiche. Presenti alla iniziativa la prima firmataria e candidata Linda Maggiori, autrice del libro “Vivo senz’auto”, il coportavoce provinciale e candidato Alessandro Ronchi, la segretaria generale del gruppo dei Verdi Europei al parlamento Leggi tutto…

A noi la patata piace Bio: Sabato Mattina in Piazza Dante distribuiremo patate biologiche nostrate al Mercato di Piazza Dante

A noi la patata piace BIOGLI OGM DISTRUGGONO L’AGRICOLTURA ITALIANA E MINACCIANO LA SALUTE DEI CITTADINI E LA BIODIVERSITA’. I VERDI E SINISTRA E LIBERTA’ DISTRIBUISCONO LA VERA PATATA NOSTRANA E BIOLOGICA

La distribuzione di vere patate nostrane e biologiche organizzata dai Verdi e Sinistra Ecologia e Libertà è volta a sensibilizzare i cittadini sui rischi connessi alla decisione della Commissione europea di autorizzare la coltivazione della patata OGM Amflora, prodotta dalla multinazionale Bayer.

E’ necessaria una mobilitazione in tutto il paese per evitare la semina con OGM, per impedire che l’agricoltura italiana sia contaminata, per salvare il made in Italy e garantire la sicurezza alimentare. Verdi e SEL si augurano che questa battaglia sia condotta insieme con il mondo agricolo e associativo che vuole difendere l’agricoltura italiana di qualità. (altro…)

Gruppo Amadori: basta con i ricatti e le minacce

GRUPPO AMADORI: BASTA CON I RICATTI OCCUPAZIONALI.
BASTA CON LE MINACCE DI TRASFERIMENTO DELL’AZIENDA.
DIFENDIAMO LA SALUTE E LA SICUREZZA DEI LAVORATORI.

Il dossier riservato consegnato diversi mesi fa dal Gruppo Amadori ai membri della Giunta del Comune di Cesena, e reso pubblico domenica 2 novembre dal Corriere di Cesena, è  drammaticamente rappresentativo di un rapporto anomalo esistente nella nostra città fra i cosiddetti poteri forti (i poteri economici dell’impresa) e la politica di governo della città. (altro…)