La troupe di Linea Verde di RAI 1 si è recata presso la scuola primaria di Fratta Terme per riprendere il giardino appena ristrutturato in ottica di Outdoor Education. 

Con educazione all’aperto si intendono le attività anche non strettamente curriculari che vengono svolte a contatto con l’ambiente esterno, per insegnare attraverso l’esperienza diretta ed al contempo accrescere le capacità sociali.


“L’interesse della RAI su questo progetto è un bel risultato, che dimostra quanto sia innovativo e di valore: i feedback sono positivi e per questo vogliamo replicarlo anche a Bertinoro Centro” , ha dichiarato l’assessore alle politiche educative Sara Londrillo.

Durante la registrazione è stato intervistato il prof. Roberto Farnè dell’Università di Bologna, responsabile pedagogico del progetto di Outdoor Education alle primarie di Bertinoro. Nelle riprese sono stati coinvolti le bambine e i bambini delle classi 3a, 5a e 5b, che già quest’anno svolgono didattica all’aperto con le loro insegnanti. 


I giardini della primaria di Fratta e di Santa Maria Nuova sono stati riqualificati grazie a contributi della Fondazione Cassa di Risparmio di Forlì e del Comune di Bertinoro. I progetti dei giardini sono stati realizzati dallo studio La Prima Stanza di Cesena e dal Vivaio Gasperoni.


La puntata di Linea Verde RAI con il materiale registrato oggi andrà in onda sabato 16 ottobre su RAI 1.


“Ringrazio tutti coloro che hanno permesso la realizzazione del Progetto Outdoor Edication a Bertinoro: la prof.ssa Gabriella Garoia, Dirigente dell’Istituto Comprensivo, le insegnanti, il prof.Roberto Farné, l’architetto Battistini, la Fondazione Cassa di Risparmi di Forlì e soprattutto i bambini e le bambini e i genitori.”


“È un progetto che può dimostrare la sua efficacia solo se tutti i  soggetti coinvolti collaborano alla sua realizzazione”, conclude l’assessore Sara Londrillo.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.