Giusto aprire ai monopattini elettrici

La norma che regolamenta i monopattini elettrici poteva essere migliore? Non ci sono dubbi. Ma la strumentalizzazione elettorale del vicesindaco Mezzacapo è inconcepibile. Al contrario di quanto afferma, infatti, comunque si tratta di una norma positiva, che andrà integrata con ulteriori iniziative per promuovere la micromobilità sostenibile. I monopattini elettrici Leggi tutto…

PARCHEGGI : C’È GENTE CHE HA LA FACCIA DI BRONZO

PARCHEGGI : C’È GENTE CHE HA LA FACCIA DI BRONZO MENTRE ALTRI METTONO A RISCHIO I POLMONI DEI CITTADINI DI FORLÌ ANCHE PER IL FUTURO.

Nel dibattito, davvero ripetitivo e inconcludente che riguarda i parcheggi in centro storico, il loro costo, la loro gratuità il pomeriggio del sabato ci si comporta come con la nazionale di calcio : tutti allenatori, ciascuno capace di fare la migliore formazione dimenticando che l’oranizzazione del traffico è una scienza e che ogni scelta dovrebbe discendere da obiettivi dichiarati e perseguiti e non da misure improvvisate per accontentare questo o quello.

Perfino un vecchio assessore , responsabile per anni della mancata realizzazione di ogni intervento che migliorasse l’accessibilità al centro e limitasse il traffico privato per il benessere di tutti e per una migliore vivibilità della città, ora si permette di censurare i parcheggi gratis il sabato, sperando che ci si dimentichi che fu proprio lui a volerli quando era in carica..

I Verdi contestano a questa amministrazione la “parcheggite” cioè l’eccessivo, inutile e contraddittorio piano per la realizzazione di nuovi parcheggi in centro, alcuni interrati come quello di piazza Guido da Montefeltro, imposto dalla Fondazione e supinamente accettato dal Sindaco, altri a raso su aree da sempre inedificate e libere in centro storico. (altro…)

Strada cava Vecchiazzano: decisione presa sulla base di studi mobilità o per far un favore ai cavatori?

Con le strade è un po’ come per la nazionale di calcio : tutti si sentono allenatori e propongono strade, svincoli, trafori , bretelle, assi di scorrimento e così via.
Purtroppo questo lo fanno anche gli amministratori pubblici che propongono soluzioni un tanto al metro senza fare ricorso a studi e analisi trasportistiche, viabilistiche e di mobilità.

Chiediamo da tempo che in questa città venga fatto un piano dei trasporti e della mobilità, che ci dica con cognizioni tecniche e scientifiche cosa si dovrà fare e non fare nel prossimo futuro, senza cadere nell’errore di proporre soluzioni contingenti e improvvisate , prive di qualsiasi visione generale.

Questo vale anche per la strada di servizio alla cava di Vecchiazzano, da farsi con i soldi della collettività. (altro…)

Viabilità a Vecchiazzano

Nel corso della pubblica assemblea tenutasi del 23 ottobre scorso, sulla strada e sulla cava di Via Veclezio a Vecchiazzano, il Sindaco ha espresso l’idea di considerare la strada a servizio della cava come primo stralcio di una vera e propria alternativa alla tangenziale sud di Forlì, prevista dal PRG, posta in galleria all’interno dell’abitato, difficilmente realizzabile in tempi celeri con costi enormi in termini di realizzazione e di impatto ambientale.

I Verdi di Forlì, ritengono che le scelte da operare in campo di realizzazione di infrastrutture non possano prescindere da attente e curate analisi sui trasporti, la mobilità, l’impatto e considerato il rilevante impatto che comunque la nuova struttura comporterà, richiedono l’apertura di un approfondito studio e dibattito che porti a un nuovo progetto che superi l’idea della galleria sotto San Martino e Vecchiazzano, e individui una nuova soluzione che sia altro anche rispetto al tracciato oggi ipotizzato per la strada della cava, moncone parziale come tracciato ed utilità. (altro…)